Pantene – spuma ricci perfetti pro-v style – opinione e inci

image

Vi avevo già parlato di questa spuma modella ricci della linea Pantene style nel Most Played di luglio, e alla fine ho deciso che meritava una recensione più accurata.
Il prodotto è ormai finito, ma l’ho utilizzata (centellinandola) sicuramente per un paio d’anni, anche se i miei ricordi con questa schiuma per capelli ricci risalgono a molto più indietro (augurandomi di averla ricomprata nel frattempo).

Si tratta del più classico prodotto per lo styling di capelli ricci: la bomboletta in alluminio va agitata, e si preleva una noce di schiuma premendo sull’erogatore a testa in giù. Se ne ottiene una spuma molto ferma e dal profumo fiorito letteralmente paradisiaco.

Negli ultimi anni i miei ricci hanno perso molta definizione, probabilmente per la lunghezza e per l’hennè, che un pochino “liscia”, ma da che mi ricordi questa spuma mi ha sempre dato risultati ben oltre le mie aspettative: ovviamente non passerete da un liscio cinese a un riccio afro, ma da un mosso moscio a un riccio a spirale morbida ci si arriva tranquillamente.

Devo anche dire che nel tempo l’ho anche abbandonata svariate volte, perchè trovavo che mi incollasse i ricci rendendoli duri e fin troppo definiti… in realtà proprio alla fine dei suoi giorni ho scoperto che il problema era più mio che suo, dato che io sono perennemente di fretta e tendevo a diffondere in modo molto rapido e disomogeneo la spuma, che non raggiungeva tutta la chioma e inevitabilmente si accumulava sulle punte.

Se volete dare una chance a questo prodotto Pantene, ricordatevi che dovrete prendervi un paio di minuti quando lo utilizzate, accartocciando nelle mani tutta la capigliatura per spargere bene la schiuma, continuando poi a stropicciare i ricci durante l’asciugatura col phon a bassa e velocità e l’aiuto di un diffusore.
In questo modo sono rimasta incantata dai ricci a spirale e dalla morbidezza che ha lasciato sui miei capelli, paragonabile a quella dell’olio fix modella ricci di Franco Battaglia di cui vi avevo già parlato; tuttavia, la schiuma risulta molto più aggressiva e disseccante rispetto all’olio fix, quindi mentre quest’ultimo può essere usato ad ogni lavaggio, la spuma ricci perfetti Pante pro-v style va adoperata con parsimonia in occasioni speciali, diradandone l’uso il più possibile per scongiurare punte secche.

Arriviamo dunque alla solita analisi dell’inci.

image

Mi fa piacere vedere già al terzo posto un condizionante (polyquaternium-4), che lascia i capelli molto morbidi e fa risultare il prodotto meno disseccante di altri della stessa toipologia, in mezzo ai gas necessari (propane, butane e isobutane) in questi prodotti che sfruttano la pressione delle bombolette per erogare schiuma. Questi gas sostituiscono i vecchi CFC che contribuivano alla distruzione dell’ozono.
Abbiamo poi il glycol, che non essendo sulla pelle non deve destare preoccupazioni: serve infatti sia come preservante che come solvente.
Peccato per i brutti conservanti: cessore di formaldeide (DMDM hydantoin) e un chelante (disodium EDTA) che sequestra i metalli pesanti per renderli disponibili ad essere disciolti in acqua.
Da notare una sparuta goccia di pantenolo che si aggira solitaria ben al di sotto del profumo. XD
La cosa che mi ha fatto scendere a compromessi e finire di usare questa schiuma è stata la totale assenza di siliconi i il fatto che a conti fatti…funziona, e anche bene!

Il costo si aggirava intorno ai 4 euro, ma proprio scrivendo questa recensione e cercando informazioni sul prezzo mi sono resa conto che questa spuma è stata sostituita da Pantene con una nuova formula, di cui molte si dicono insoddisfatte…
Io ho deciso di pubblicarla comunque, in caso qualcuna avesse ancora questa versione o riuscisse ancora a trovarla (tra l’altro la vecchia confezione è molto più bella della nuova… tzè! U.U).
Nel frattempo potrei procurarmi il nuovo inci e farne un confronto…che ne dite? 🙂

un abbraccio!
Dorothy 🌸

Newsletter-iloveremunni

RESTA AGGIORNATO!


Iscriviti alla Newsletter e ricevi i nuovi post di Dorothy Danielle sulla tua mail

La tua privacy è protetta e al sicuro. NO spam.
Cincischiando-valutazione-analisi-inci-cosmetici

10 pensieri su “Pantene – spuma ricci perfetti pro-v style – opinione e inci

  1. Paola says:

    Ciao,ma questa schiuma esiste ancora a oggi? Io ho i capelli ricci molto rovinati e non sono più ben definiti come una volta, infatti sto cercando una spuma che li riporti in vita haha 🙂 e questa mi incuriosisce molto

  2. paolina1995 says:

    Beh, io ho provato la spuma intesa styling ,l’ho comprata ieri, dopo aver fatto la maschera rigenerante all’olio di cocco, l’ho applicata sui capelli ed ho asciugato con il diffusore, devo dire che sono stata realmente soddisfatta era da moltissimo che i miei capelli non erano così belli poiché rovinati con piastre etc…. Li ho tagliati cortissimi appunto per una ricostruzione intensiva… cmq quella che ho preso io non unge, e non rende duro il capello e nemmeno effetto bagnato 🙂

  3. Giada says:

    ciao!! ahimè non ho mai capito come mettere queste schiume… io dopo aver tamponato i capelli dopo il lavaggio, li pettino, metto la schiuma, li ripettino, e poi li asciugo (o all’aria o a testa in giù con il diffusore). E’ giusto ripettinarli dopo aver messo la schiuma??! grazie 🙂

    • Dorothy says:

      Ciao! In teoria no, i ricci non andrebbero mai pettinati dopo lo shampo, io li pettino prima dello shampo e poi passo un pettine a denti larghi mentre risciacquo il balsamo, molto molto delicatamente…poi basta 🙂 stropiccio i capelli tamponati con la schiuma e asciugo

      • giagy90 says:

        Non ho specificato che io ho i capelli mossi, non ricci…solo che utilizzo queste schiume per avere un maggiore sostegno (visto che li ho pure sottili) e definizione … Quindi tu mi sconsigli di pettinarli?? Avrei paura che la schiuma mi “impaccasse” i capelli e non si distribuisse bene!!

  4. giagy90 says:

    Non ho specificato che io ho i capelli mossi, non ricci… Utilizzo queste schiume x dare maggiore sostegno (visto che li ho anche sottili) e definizione.. Quindi mi sconsigli di pettinarli?? Avrei paura che la schiuma non si distribuisse bene 🙁

    • Dorothy says:

      Per evitare che la schiuma non si distribuisca, incollando i capelli dove ce n’è troppa e lasciandoli indefiniti dove non arriva, bisogna stropicciare tutta la chioma a lungo con le mani… 😉 prova, sono sicura che ti verranno dei super boccoli! Se li pettini togli il riccio, anche io ho i capelli mossi e sottili (se li tagliassi alle spalle sarebbero a boccoli, ma il peso li “ammoscia”, essendo appunto molto sottili): quando metto la schiuma stropiccio i capelli per diversi minuti per distribuirla, e il risultato è fantastico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *