Seysol – talasso scrub – opinione e inci

Seysol-talasso-scrub-opinione-recensione-inci-cellulite

Arrivo alla recensione del Talasso scrub della Seysol dopo averne acquistato la minitaglia in busta da 80 g in un Tigotà, al prezzo di uno o due euro al massimo. La confezione regolare, invece, consiste in un barattolo da 600 g e costa circa 13 euro.
Online scontato qui.

Prima di aprire la confezione bisogna pastrugnarla un po’ per mescolare la parte oleosa col sale, rendendo omogeneo il prodotto. Sulla confezione c’è scritto che 80 grammi sarebbero una monodose, in realtà si riesce tranquillamente a usarla almeno un paio di volte. Il profumo è sinceramente paradisiaco: intenso e fiorito, profuma di coccole di lusso (avete capito cosa intendo… Quei prodotti da profumeria costosissimi per signore ingioiellate).

La spalmabilità è ottima, capirete poi dall’analisi dell’inci come mai può essere massaggiato così a lungo senza “grippare” e senza risultare pesante come sarebbe se fosse interamente a base di oli vegetali.
Il suo potere esfoliante è eccellente, anzi, bisogna stare attenti a non utilizzarlo su pelle sensibilizzata o abrasa. Lascia la pelle davvero morbidissima e rinnovata, pronta a ricevere trattamenti specifici.

Conservare la busta per gli usi successivi è una tragedia: l’olio tende a uscire, ma già durante l’uso, quando la toccate la busta con le mani unte per prelevare altro prodotto, tutto l’inchiostro blu esterno si scioglie e l’unica cosa da fare è avvolgerla nella carta igienica.

Inci-analisi-seysol-talasso-scrub-anticellulite

Analizzando l’inci del talasso scrub Seysol, possiamo dire che si tratta di una formulazione molto ricca di estratti vegetali e oli pregiati, ma con una non indifferente concessione al sintetico: al primo posto ovviamente c’è il sale, seguito da un PEG, una sostanza in cui il numero (7 in questo caso) indica le moli di ossido di etilene che vengono legate a una parte di glyceryl cocoate, un olio sintetico e stabile derivato dal cocco. Nonostante non si tratti di un PEG tra i peggiori, poichè il suo numero è basso, una sostanza del genere così in alto nell’inci di un prodotto che deve essere massaggiato a lungo e possibilmente favorire la penetrazione degli attivi, non mi fa impazzire. Gli oli sintetici non si assorbono e vengono utilizzati nei prodotti da massaggio per la loro capacità di mantenere a lungo scivolosa la zona su cui vengono applicati, bisognerebbe poi capire il perchè sia stato scelto proprio un PEG, ma se potevano esserci delle scelte migliori, vi assicuro che comunque poteva anche andare molto peggio.

A seguire una bella cascata bucolica: estratto di guaranà, burro di karitè, olio di argan, estratto di caffè, olio di mandorle dolci e olio di germe di grano.
Notiamo come abbiano pensato sia a sostanze elasticizzanti e nutrienti, come il germe di grano che è ottimo per prevenire e combattere le smagliature insieme all’olio di mandorle, sia a qualche attivo anticellulite (guaranà e caffè), anche se i risultati migliori dipendono solo da quanto ci impegniamo a massaggiare.
Arriviamo infine al profumo, quindi tutto ciò che troveremo da qui in poi sarà in quantità minime, ma degni di nota abbiamo glicerina idratante, vitamina E e vitamina C antiossidanti. Attenzione agli allergeni del profumo, per chi è allergico a queste sostanze.

In conclusione, si tratta di un prodotto valido considerando gli attivi e le sostanze utilizzate, ma decisamente lontano da qualsiasi cosa possa definirsi ecologica.
Consigliato per chi ha fretta e vuole un prodotto gradevole da utilizzare ed efficace, essendo utilissimo per prepararsi all’esposizione solare, per rendere più efficaci eventuali successivi trattamenti specifici (es. anticellulite, antismagliature), oppure per far uscire tutti i peletti un paio di giorni prima della ceretta.

Dorothy 🌸

Newsletter-iloveremunni

RESTA AGGIORNATO!


Iscriviti alla Newsletter e ricevi i nuovi post di Dorothy Danielle sulla tua mail

La tua privacy è protetta e al sicuro. NO spam.
Cincischiando-valutazione-analisi-inci-cosmetici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *