Bottega-verde-lavanda-crema-corpo-opinioni-recensioni-inci

Bottega Verde – Lavanda crema corpo – opinione e inci

Crema corpo Lavanda bottega verde – caratteristiche

    • Cos’è – crema idratante per il corpo alla profumazione di lavanda
    • Cosa promette – dal sito BV: Crema idratante, nutriente e profumata. Dona elasticità e idratazione
    • Prezzo / quantità – il prezzo pieno è di 13,99 € per 250 ml di prodotto, ma si può tranquillamente acquistare scontata con una delle tante offerte Bottega Verde
    • Descrizione – flacone di plastica trasparente riciclabile con erogatore a pressione (adoVo), crema di colore lilla dalla consistenza semifluida. Profumo di lavanda gradevole e poco invadente.

Bottega-verde-lavanda-crema-corpo-opinioni-recensioni-inci

valutazione

💛 Sufficiente – per un errore sciocco nella formulazione, mr. Bottega Verde si è giocato un voto ben più alto, che questo prodotto con le opportune modifiche merita pienamente.

a chi lo consiglio?

Ti consiglio questa crema se hai voglia di giocare alla piccola scienziata pasticciona.
Come leggerai nella recensione, il finish di questa crema corpo Bottega Verde la rende quasi inutilizzabile “così com’è”.
Se hai tempo, voglia e pazienza di travasarla e di fare le opportune aggiunte (in realtà ne basta solo una), può diventare un’ottima crema corpo idratante e nutriente per pelli normali-secche.

dove si compra?

Sullo shop online di Bottega Verde oppure nei vari negozi fisici monomarca di questa azienda.

recensione d’uso

Recensioni-opinioni-bottega-verde-lavanda-crema-corpo-inci

La crema corpo alla Lavanda “fioritura italiana” di Bottega Verde lascia sulla pelle uno strato asciutto e pastoso, come se non si potesse assorbire.
Penserai dunque che la sufficienza sia anche troppo, per una crema che, se usata così come viene venduta, non serve a niente e risulta quasi fastidiosa.

Quando leggerai l’analisi inci, scoprirai che i formulatori Bottega Verde quel giorno si sono lasciati prendere la mano con un ingrediente molto assorbente, che esalta la consistenza “talcosa” di questa crema, quasi sequestrando la quota grassa che invece dovrebbe ammorbidire e nutrire la pelle.

Puoi rimediare a questo sfacelo in modo semplicissimo: aggiungi al prodotto una buona quantità di olio vegetale a scelta.
Io vado sempre dritta sull’olio di mandorle, relativamente economico e dalle ottime proprietà elasticizzanti. Se proprio vuoi il tocco da maestro, buttaci dentro anche un cucchiaino di vitamina E.
Purtroppo per le quantità bisogna andare a sentimento: io l’ho travasata poco per volta nel barattolo di vetro che vedi in foto, mischiavo con gli oli finchè sulla pelle restava nutriente e non faceva più lo strato come di talco.
Comunque non lesinare.

Una volta surgrassata, la crema alla Lavanda di Bottega Verde diventa eccezionale: crema idratante e nutriente ma al contempo asciutta, una sorta di talco liquido. Non unge e ammorbidisce la pelle profumandola delicatamente.

    • Funziona?

Un prodotto cosmetico dovrebbe funzionare bene senza che i consumatori siano costretti a mettere mano alla sua formulazione. Come la trovi in negozio NO, non funziona.

    • Cosa mi è piaciuto

Il colore e il fatto che una volta rimaneggiata si sia rivelata un ottimo prodotto.

    • Cosa NON mi è piaciuto

La formulazione che con un solo ingrediente fuori posto mi distrugge un prodotto potenzialmente buono.

analisi inci – ingredients list

Inci-bottega-verde-lavanda-crema-corpo

Emulsione a base di acqua, glicerina idratante e alcol grasso dalla consistenza cerosa (arachidyl alcohol).
Troviamo poi l’ingrediente incriminato per la consistenza di questa crema corpo Bottega Verde: aluminum starch octenyl succinate. Si tratta di un amido liposolubile dalle proprietà assorbenti e texturizzanti. Considerando la consistenza del prodotto ce ne sarà circa il 2%, pertanto tutto ciò che segue è in quantità inferiori.

Da qui al conservante possiamo rifarci gli occhi con una lista di cose molto carine, sulla soglia dell’1% o sotto di essa: miele, estere (olio sintetico) da cocco, cocogliceridi, vitamina E, estratto di lavada (lavandula angustifolia flower extract), olio d’argan, gliceridi da soia, squalano (grasso estremamente sebosimile), insaponificabili da burro di karitè, olio di cocco.

Segnalo la presenza di due gocce infinitesimali di silicone, che certamente rende meno asciutta e più gradevole la stesura del prodotto, e purtroppo l’onnipresente chelante disodium edta, inquinante marino.

Buono il sistema conservante, ovviamente presenti diversi allergeni del profumo (attenzione per gli allergici).

  • Bioecocompatibile? No, contiene alcuni ingredienti di sintesi non dermoaffini.
  • Certificato ecobio? No.
  • Vegan? Si
  • Halal? Non è certificato idoneo per consumatori di fede islamica

Dorothy 🌸

Newsletter-iloveremunni

Cincischiando-valutazione-analisi-inci-cosmetici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *