Fitocose-tonico-pelle-reattiva-recensione-opinione-inci

FITOCOSE – tonico viso per pelle reattiva – opinione e INCI

tonico viso nickel tested per pelle sensibile Fitocose – caratteristiche

    • Cos’è – tonico idratante per il viso
    • Cosa promette – tonico dall’azione protettiva, addolcente e lenitiva
    • Prezzo / quantità – circa 7 euro per 150 ml
    • Descrizione – liquido ambrato dall’odore neutro in flacone di plastica opaca

Fitocose-tonico-pelle-reattiva-recensione-opinione-inci

valutazione

💖 Eccellente – il tonico per pelle reattiva di Fitocose è da anni imbattuto sul trono del miglior tonico ecobiologico di fascia economica, sia a livello di formulazione che a livello di resa

a chi lo consiglio?

Si tratta di un tonico idratante adatto a qualsiasi tipologia di pelle, comprese quelle particolarmente problematiche, purchè non allergiche ad alcuno dei componenti.
Non fa per te se presti particolare attenzione all’odore e all’aspetto dei cosmetici che usi.

dove si compra?

– online qui e qui

– Nei rivenditori autorizzati Fitocose

recensione d’uso

Fitocose-recensione-opinione-inci-tonico-pelle-reattiva

Scrivere le recensioni dei tonici mi mette sempre un minimo in difficoltà, poichè si tratta di prodotti talmente semplici da farmi costantemente rischiare di dare per scontate alcune cose che, per la maggior parte dei casi, non sono così ovvie.

Prima di tutto: il tonico Fitocose per pelle reattiva è un tonico idratante a tutti gli effetti, quindi lascia un minimo di residuo sulla pelle e impiega più tempo dell’acqua ad asciugarsi, dando modo di applicare la successiva skincare sulla pelle umida e maggiormente ricettiva.
Se non hai idea di come si distinguano i tonici e a cosa servono davvero, trovi un articolo fondamentale qui.

Il colore scuro, unitamente all’assenza di profumazione aggiunta che caratterizzano questo prodotto, mi mettono sempre in ansia per il terrore che stia andando a male.
Tieni conto di questo aspetto se lo acquisti: non è scaduto, è proprio così. Brutto ma buono.
Per quanto l’odore sia indescrivibile e strano, proprio perchè costituito dal sentore dei singoli ingredienti nudi e crudi, in realtà sparisce immediatamente appena il prodotto entra a contatto con la pelle o con il batuffolo di cotone.

Come modalità di applicazione, trovo che il tonico per pelle reattiva Fitocose sia perfetto da utilizzare picchiettando il batuffolo di cotone sulla pelle subito dopo la pulizia, per una prima idratazione e per una minima stimolazione del microcircolo cutaneo.
Va benissimo anche travasato in uno spray a parte per la stratificazione della skincare, quindi da utilizzare tra siero e crema idratante, poichè dona un’extra idratazione alla pelle, facendoci utilizzare quantità minori dei trattamenti.

Applicato sulla pelle arrossata o irritata non dà il minimo bruciore e contribuisce invece a sfiammare la pelle dando seguito alle proprie promesse: decisamente oltre i normali tonici viso. Sarebbe molto utile una confezione più grande.

    • Funziona?

Assolutamente si, confermo le proprietà idratanti, lenitive e protettive anche sulle pelli particolarmente problematiche.

    • Cosa mi è piaciuto

La sensazione che lascia sulla pelle, per quanto minimamente appiccicosa nei primi istanti, è di perfetto riequilibrio della cute.

    • Cosa NON mi è piaciuto

Se proprio vogliamo trovargli un difetto che, in realtà, è un pregio, l’odore non è granchè.

analisi inci – ingredients list

Inci-fitocose-tonico-pelle-reattiva-opinione-recensione

L’ingrediente totem che appare anche citato sulla confezione di questo tonico Fitocose è la camomilla (chamomilla recutita), eppure, nonostante l’estratto di fiori di camomilla sia ben presente ed è probabile che sia proprio lui a dare il suo odore caratteristico al prodotto, ritengo che una menzione speciale vada alla liquirizia (glycyrrhiza glabra) presente in ben due forme in inci.
Mentre le capacità addolcenti della camomilla sono ormai note, anche la liquirizia ha proprietà cicatrizzanti e lenitive molto accentuate, dovute alla presenza di acido glicirretico, efficace come antinfiammatorio anche sulle dermatiti.

In questo contesto si inseriscono una goccia di glicerina e di acido ialuronico, che costituiscono la parte idratante di questo semplicissimo tonico, scelte mirate e perfette.
Anche il sistema conservante è improntato alla massima attenzione per le pelli delicate, escludendo quelle molecole normalmente più sensibilizzanti.
La formulazione nickel tested chiude il cerchio di un prodotto che si distingue non solo per il prezzo contenuto e l’INCI perfetto, ma anche per una cura dei dettagli semplicemente encomiabile.

  • Bioecocompatibile? assolutamente si
  • Certificato ecobio? Autocertificato con il 25% di ingredienti biologici
  • Vegan? Si

Dorothy Danielle

RESTA AGGIORNATO!


Iscriviti alla Newsletter e ricevi i nuovi post di Dorothy Danielle sulla tua mail

La tua privacy è protetta e al sicuro. NO spam.
Cincischiando-valutazione-analisi-inci-cosmetici

7 pensieri su “FITOCOSE – tonico viso per pelle reattiva – opinione e INCI

  1. Maria Iannaccone says:

    Dove vedo estratti di liquirizia, mi illumino!
    So che è molto utile per alcune forme di dermatiti, chissà se qui riesce anche a schiarire un pochino le macchie della pelle…
    Grazie Dorothy, un abbraccio ♡
    Tu hai un tonico del cuore, tra tutti?

    • Dorothy says:

      Buonasera Maria,
      Ci sono diversi tonici che mi piacciono molto, ma provandone tantissimi è difficile fare un nome in particolare. Questo sicuramente è tra i migliori.
      Un abbraccio anche a te,
      Dorothy

  2. Stefania says:

    Questo è il mio tonico, lo amo proprio!!
    E l’ho scoperto grazie a te, guarda caso …
    È veramente un trattamento a parte, a cui non rinuncio assolutamente!
    Io lo utilizzo spruzzandolo direttamente sul viso, perché mi aiuta ad alleggerire gli olii che, di recente, sto applicando spesso.
    L’odore non è un granché – è vero -, ma svanisce subito. E poi è talmente idratante che, francamente, dell’odore, non m’importa

    • Dorothy says:

      Ciao Stefania,
      Sono contentissima che questo tonico ti piaccia sempre tanto! Purtroppo c’è anche chi non riesce proprio a passare sopra alla scarsa gradevolezza d’uso, è un peccato in questo caso…
      Buona giornata!
      Dorothy

  3. Maria Iannaccone says:

    …. volevo sottoporre alla tua attenzione un tonico “atipico”, il Cellular mist di Madara, a base di succo di betulla. Però… mi sono ricordata che non posso!!
    Ne potremo riparlare, vero? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *