Clinians-hydra-basic-gel-detergente-minerali-the-bianco-inci-opinione-recensione

CLINIANS – Hydra Basic Gel detergente rinfrescante – OPINIONE E INCI

Gel detergente viso hydra basic Clinians – caratteristiche

  • Cos’è – gel detergente per la pulizia viso
  • Cosa promette – deterge in modo delicato ed efficace ogni tipo di pelle, lasciandola pulita, morbida e vellutata
  • Prezzo / quantità – circa 5 euro per 150 ml
  • Dove si acquista – online qui e in tutti i market per l’igiene della persona
  • OpinioneSufficiente

Analisi inci / ingredienti


Clinians-inci-gel-detergente-rinfrescante-hydra-basic-opinione-ingredienti-recensione
La consistenza viscosa del gel detergente rinfrescante Clinians, che non fa schiuma e ha una resa delicata sulla pelle, con un’ottima gradevolezza d’uso, è dovuta all’utilizzo del polysorbate-20 come sostanza lavante principale.
Si tratta di una molecola sintetica di origine petrol-chimica, costruita con una notevole dose di ossido di etilene, che in un prodotto a risciacquo non rappresenta un problema per la pelle, ma sicuramente non è esente da una pessima sostenibilità ambientale.
Il polysorbate-20 è di norma utilizzato come emulsionante e solubilizzante, ma qui agisce da tensioattivo delicato, non troppo sgrassante ma comunque efficace.
La sua azione è addolcita dalla glicerina e dall’azione del decyl glucoside, un tensioattivo biodegradabile e molto delicato, qui utilizzato in dosi minime.
Ne risulta un prodotto efficace nella pulizia del viso, ma comunque più delicato di qualsiasi detergente schiumogeno dall’effetto troppo sgrassante.

La linea Hydra Basic di Clinians, che comprende questo gel detergente, utilizza una varietà notevole di attivi, tra cui i minerali zinco, magnesio, rame e calcio, ma anche l’estratto di the verde (camellia sinensis), che ha proprietà antiossidanti totalmente inutili in un prodotto a risciacquo.
Queste molecole vengono infatti emulsionate con lo sporco della cute, restano sul viso pochi secondi e poi scivolano via nello scarico.
Ciò che conta, insomma, è la capacità del prodotto di detergere il viso con delicatezza, ed è un peccato che sia stato utilizzato inserito del latte scremato in polvere (sine adipe lac, nonfat dry milk) nell’inci di un detergente che altrimenti sarebbe stato vegan friendly.

Trattandosi di un gel detergente, quindi di un prodotto a risciacquo, Clinians può ancora utilizzare qui conservanti ad oggi vietati nei cosmetici leave on (da lasciare sulla pelle). Mi riferisco in particolare alla coppia nota come Kathon, composta da Methylchloroisothiazolinone e Methylisothiazolinone, che conta un elevato numero di allergici e di reazioni avverse, poco probabili se il gel detergente non resta a lungo sul viso.
Bruttino anche il conservante cessore di formaldeide imidiazolidinyl urea e il filtro solare sintetico benzophenone-4, che serve esclusivamente a proteggere il prodotto da variazioni dovute alla luce. Queste molecole non rappresentano un problema per la pelle, ma costituiscono un inutile inquinamento ambientale, che non porta alcun beneficio alla detersione e al trattamento del viso.

– Leggi anche: la più recente My Skincare Routine! –

  • A chi lo consiglio?

Il gel detergente rinfrescante Clinians può essere il prodotto adatto a chi ha davvero poche risorse economiche da destinare alla skincare, ma desidera un gel detergente il più possibile delicato, magari in transizione verso una pulizia del viso più dermoaffine ed ecosostenibile (di cui ho ampiamente parlato qui).

NON è un prodotto da tenere in considerazione se si cerca la sostenibilità ambientale, la massima delicatezza possibile sulla pelle (che si ottiene solo con i detergenti per affinità) e se la propria pelle è secca o disidratata.

recensione d’uso

Clinians-hydra-basic-gel-detergente-rinfrescante-inci-opinione-recensione-ingredienti
PRIMO IMPATTO
La confezione di questo gel detergente Clinians si presenta pratica e gradevole: una bottiglia in plastica satinata semi-trasparente, con un comodo erogatore a pressione.
Il detergente è un gel fresco, di colore azzurro chiaro e trasparente, con una profumazione non invasiva e piacevole, che ricorda prodotti di profumeria di fascia più alta.

USO / APPLICAZIONE
Il gel detergente rinfrescante della linea Hydra Basic di Clinians scivola con delicatezza sul viso senza creare schiuma.
Non è un prodotto pensato per la rimozione del make up (l’azienda parla solo di detersione dei RESIDUI di trucco), pertanto si rende necessario il precedente utilizzo di uno struccante, che consiglio di scegliere tra gli oli o i bifasici, o comunque in generale tra i prodotti a base oleosa che addolciscano ulteriormente l’azione pulente questo gel, per quanto sia già delicato.
In realtà, con un paio di anche questo gel detergente è comunque in grado, come un po’ tutti i cosmetici di questo tipo, di togliere con efficacia fondotinta e eye liner, ma è una pratica che non consiglio assolutamente, soprattutto se si indossa del mascara e non si vuole aggredire troppo la pelle.

In generale sono le pelli di tipologia mista e grassa che si possono trovare bene con questo prodotto: pulisce bene tutti i residui di unto, lasciando una bella sensazione di morbidezza senza tirare.
L’utilizzo ottimale di un gel detergente di questo tipo resta comunque di una sola volta al giorno, di sera, quando sulla pelle c’è più sporcizia da rimuovere. In questo modo non si aggredisce in modo irreparabile il film idro-lipidico cutaneo e la pelle è ancora in grado di sostenere l’utilizzo di una lozione acida nella routine cosmetica serale.

FUNZIONA?
È chiaro che in un prodotto del genere il rapporto qualità/prezzo è quello che, sopra ogni altra caratteristica, ne determina la valutazione sufficiente.
Un gel detergente come questo, più delicato della media e molto economico, merita sicuramente di essere riconosciuto in termini di efficacia e utilità per la pelle.
La totale assenza di sostenibilità ambientale, aspetto che ogni giorno si rivela più importante, impedisce tuttavia una promozione piena.

  • Rispetta il claim dell’azienda? Tutto sommato sì, il gel detergente rinfrescante Clinians pulisce la pelle con relativa delicatezza e con indubbia efficacia, ma ritengo che comunque non sia adatto a pelli esigenti di tipologia secca o in condizioni di disidratazione. Confermo che lascia la pelle pulita e morbida.
  • Ecosostenibile / dermocompatibile? No, contiene ingredienti potenzialmente inquinanti e non dermoaffini
  • Certificato ecobio / cosmetico biologico? No.
  • Vegan? No, assurdamente contiene latte in polvere
  • Per cute sensibile? testato dermatologicamente / senza allergeni del profumo

Dorothy Danielle 🌸

SOS SKINCARE – Consulenza Cosmetica personale

RESTA AGGIORNATO!


Iscriviti alla Newsletter e ricevi i nuovi post di Dorothy Danielle sulla tua mail

La tua privacy è protetta e al sicuro. NO spam.
Cincischiando-valutazione-analisi-inci-cosmetici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *