Dmc-phyto-intense-youth-activating-gesichtspflege-crema-viso-inci-opinione-recensione-ingredienti

DMC DERMO Cosmetics – Phyto Intense Youth Activating Gesichtspflege face cream – OPINIONE E INCI | cINCIschiando

Face cream Phyto Intense Gesichtspflege DMC – caratteristiche

Per Laura 🌸

  • Cos’è – Crema viso per il trattamento dei primi segni del tempo
  • Cosa promette – contribuisce ad un incarnato giovane e luminoso, per una pelle più liscia ed elastica
  • Prezzo / quantità – circa 29 euro per 100 ml (il doppio di un normale vasetto di crema viso)
  • Dove si acquista – online qui
  • OpinionePromosso

Analisi inci / ingredienti


Inci-dmc-phyto-intense-gesichtspflege-youth-activating-face-cream-opinione-recensione-ingredienti

I formulatori cosmetici tedeschi amano produrre prodotti dalla texture leggera, spesso però con quantità enormi di alcool o altri solventi. Nel caso della crema viso Phyto Intense di DMC troviamo invece abbondante gel di aloe vera e solo a seguire un solvente sintetico di media aggressività, il pentylene glycol, che utilizzato intorno al 5% funziona anche da autopreservante batteriostatico, ossia evita la proliferazione batterica nel prodotto.
Questo, unitamente al packaging airless molto igienico, permette di solito di utilizzare conservanti più delicati e di ottenere una crema viso non grassa.

Seguono gli emulsionanti, tutti bioecocompatibili, tra cui spunta il primo emolliente della crema, il dicaprylyl ether, olio sintetizzato di origine vegetale, leggerissimo e dal tocco molto asciutto, che conferma l’intenzione di formulare una crema viso non unta.
Aloe, glicerina e acido ialuronico sono gli umettanti della crema Phyto Intense Youth Activating di DMC, fondamentali per trattenere idratazione sulla pelle.
Finalmente troviamo qualche emolliente più dermoaffine e restitutivo, in grado di migliorare l’elasticità e l’integrità della barriera cutanea, e oltre ad una goccia di squalano e di vitamina E antiossidante (tocopheryl acetate e tocopherol), ci viene incontro una bella cascata di oli vegetali:

  • mandorle dolci (Prunus Amygdalus dulcis)
  • jojoba (Simmondsia Chinensis)
  • Burro di cacao (Theobroma Cacao)
  • karitè (Butyrospermum Parkii)
  • girasole (Helianthus Annuus)

L’azione degli oli vegetali è coadiuvata dalle ceramidi, molecole che compongono naturalmente il 50% dei lipidi epidermici, mantenendo compatte le cellule dello strato corneo.

L’azienda sottolinea inoltre la presenza di tre attivi particolari in questa crema viso:

  • calcio, che dovrebbe migliorare elasticità e compattezza cutanee intervenendo e stimolando la produzione di maggiore elastina e acido ialuronico, anche se in realtà abbiamo poche informazioni sulla sua reale funzionalità topica
  • Pantenolo, ossia vitamina B5, molecola estremamente idratante e calmante
  • Polifenoli, che non si trovano in INCI perché non sono presenti in formula come ingrediente autonomo, ma derivano invece dagli estratti vegetali abbondantemente presenti.

La Phyto Intense Gesichtspflege face cream contiene infatti una serie di estratti vegetali, principalmente lenitivi e antiossidanti, tra cui spiccano the verde, salice e camomilla.
La presenza di propoli rende questa crema inadatta ai consumatori vegan, mentre la scelta di un sistema conservante non allergizzante e di una profumazione priva di allergeni rendono questa crema facilmente tollerabile anche da parte di pelli sensibili.

In definitiva, non siamo davanti ad un inci totalmente ecobio, ma tutto sommato largamente dermocompatibile e con buone potenzialità funzionali.

– Leggi anche: la più recente My Skincare Routine! –

Commento

Dmc-phyto-intense-youth-activating-gesichtspflege-crema-viso-inci-opinione-recensione-ingredienti

La crema Phyto Intense di DMC non sarà certificata ecobiologica ma ha una bella formulazione dermocompatibile, con tutto quello che serve per dare idratazione e svolgere bene il suo lavoro di prevenzione antiage.
Una volta tanto, troviamo un’azienda che fissa il target corretto: contrastare i primi segni del tempo. Ha perfettamente senso, si tratta di una crema idratante, delicatamente antiossidante e calmante, che va benissimo fino ai 30 anni.

Non contenendo specifici attivi antiage, che possano contrastare in modo più deciso i segni di una pelle con maggiori problematiche legate alle rughe e alla perdita di elasticità, in questi casi è necessario puntare a prodotti più performanti.
La texture della Phyto Intense Youth Activating Face Cream è facilmente adattabile ad ogni tipologia di pelle, scegliendo il siero da abbinare in base alla necessità di maggiore idratazione o nutrimento.

Vista la formulazione, semplice e funzionale, e visto soprattutto il rapporto qualità/prezzo, che permette di andare avanti per qualche mese con un solo flacone, questa crema viso è senza dubbio promossa.

  • Rispetta il claim dell’azienda? le promesse di questa crema viso sono estremamente generiche, di sicuro l’utilizzo di una formulazione così fatta contribuisce ad elasticità e idratazione cutanea, rendendo la pelle luminosa
  • Ecosostenibile / dermocompatibile? Non totalmente ecosostenibile.
  • Certificato ecobio / cosmetico biologico? No.
  • Vegan? No, contiene propoli
  • Per cute sensibile? testato dermatologicamente / senza allergeni del profumo

Dorothy Danielle 🌸

I post pubblicati nella rubrica cINCIschiando NON sono recensioni d’uso ma analisi richieste dai lettori, che mandano l’INCI di un prodotto cosmetico di loro interesse affinché sia commentato. Ottieni la tua analisi INCI in cINCIschiando cliccando qui.
Desideri una skincare routine personalizzata? SOS SKINCARE – Consulenza Cosmetica personale

RESTA AGGIORNATO!


Iscriviti alla Newsletter e ricevi i nuovi post di Dorothy Danielle sulla tua mail

La tua privacy è protetta e al sicuro. NO spam.

 

Migliore-protezione-solare-2018-come-sceglierla-ebook-iloveremunni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *