kamelì-opinioni-crema-viso-notte-effetto-lifting-inci-recensioni

KAMELÌ – crema viso notte effetto lifting – OPINIONE E INCI | cINCIschiando

Kamelì crema viso pelle matura effetto lifting – caratteristiche

  • Cos’è – crema viso antiage
  • Cosa promette – particolarmente indicata per la prevenzione ed il trattamento delle rughe.
  • Prezzo / quantità – circa 40 euro per 50 ml
  • Dove si acquista – online qui
  • OpinionePromosso

Analisi inci / ingredienti

inci-kamelì-crema-viso-notte-effetto-lifting-opinioni-recensioni

La crema viso notte effetto lifting di Kamelì propone una formulazione ecosostenibile e soprattutto completamente dermoaffine.

L’INCI di questa crema viso è pieno di attivi senza risultare un minestrone eccessivo: dopo una parte iniziale in cui spicca l’estratto di foglie di mirtillo, dalle proprietà antiossidanti e lenitive, superati i pochi emulsionanti, si incontra subito un attivo estremamente interessante: il palmitoyl hexapeptide-19, un peptide della categoria dei “simil-botox”.
La sua azione è assimilabile a quella del più famoso peptide dell’Argireline, in quanto entrambi agiscono inibendo progressivamente le micro-contrazioni dei muscoli del viso, permettendo di rallentare e far regredire la formazione delle linee d’espressione. A lui si deve l’eventuale effetto lifting della crema viso notte Kamelì.

Siccome i peptidi si usano a percentuali minime, abbiamo la certezza di essere davanti ad una crema non grassa, considerando che non abbiamo ancora incontrato alcun esponente della quota lipidica.

L’INCI della crema viso notte di Kamelì prosegue con attivi ricostituenti della barriera idro-lipidica:
Ceramidi, sostanze lipidiche che compongono naturalmente gli strati superficiali della pelle
Phytosphingosine, una molecola lipidica che stimola la formazione delle ceramidi riparando il film idrolipidico e proteggendo così la pelle. Trattandosi di un fosfolipide, aiuta anche la mediazione cellulare e la penetrazione degli attivi.
Cholesterol, qui di origine vegetale, giustamente temuto nell’alimentazione, sulla pelle in realtà è utilissimo perché è naturalmente già presente nei lipidi cutanei superficiali insieme alle ceramidi. Risulta quindi riparatore e protettivo.

L’olio di Argan (Argania Spinosa) e l’olio di Camelia (Camellia Oleifera) sono i primi due componenti della quota grassa, pur estremamente contenuta, della crema viso effetto lifting di Kamelì, che si arricchisce di olio di jojoba (Simmondsia Chinensis), burro di karitè (Butyrospermum Parkii), olio di rosa mosqueta, burro di cacao (Theobroma Cacao) e olio di ribes, ma soprattutto insaponificabili dell’olio di oliva, che completano una squadra di emollienti di pregio, non solo elasticizzanti e nutrienti ma anche ricchi di sostanze antiossidanti, protettive contro le aggressioni ambientali e ricostituenti.

La quota antiossidante della crema notte Kamelì si completa con estratti vegetali quali luppolo (Humulus Lupulus), foglie di vite (Vitis Vinifera) e soprattutto ribes (Ribes Nigrum), ricchissimo di antocianine antiossidanti.
A questi dobbiamo aggiungere piccole ma indispensabili quote di vitamina A (retinyl palmitate), caffeina e vitamina E (tocopherol), che completano l’azione di difesa contro radicali liberi e perossidazione lipidica.

Tra gli attivi più interessanti, segnalo l’estratto di Centella Asiatica, pianta di cui sentiremo parlare moltissimo nei prossimi mesi in quanto è diventata un vero e proprio trend in Asia (dove fioccano prodotti CICA, che non vuole dire “cicatrici” ma prende l’inizio e la fine del nome Centella asiatICA).
L’estratto di Centella è una polvere marrone con una potente azione decongestionante e calmante, in grado di favorire il ricambio cellulare contrastando la perdita di elasticità e la formazione delle rughe. Opportunamente veicolata, sarebbe anche in grado di stimolare i fibroblasti a produrre più fibre di collagene ed elastina.

Bisabololo, allantoina e pantenolo completano l’INCI ricco di attivi della crema viso notte Kamelì, aggiungendo una quota lenitiva di indubbia efficacia, mentre l’acido ialuronico (sodium hyaluronate) migliora il potere idratante della formula.

Il sistema conservante utilizza anche le due molecole ecobio potassium sorbate e sodium benzoate, per cui attenzione in caso di allergie.
Identicamente la presenza di vari allergeni del profumo rende la crema potenzialmente inadatta a pelli molto reattive o allergiche.

– Leggi anche: la più recente My Skincare Routine! –

Commento

kamelì-opinioni-crema-viso-notte-effetto-lifting-inci-recensioni

Assodato che la crema viso notte di Kamelì merita una promozione entusiasta, partirei sfatando il nome del prodotto stesso: NON è obbligatoriamente una crema “notte”.
Questa formula si può usare senza problemi di giorno o quando si preferisce.

Verissimo invece che si tratta di un prodotto adatto soprattutto a pelli disidratate, ma anche a quelle secche: entrambe queste situazioni partono dalla stessa causa, ossia da una mancanza (genetica o indotta dall’eccessiva aggressione cutanea) di lipidi cutanei e integrità epidermica.
Nel caso della pelle disidratata, ricostituire il film idro-lipidico vuol dire restituire alla pelle la capacità di trattenere idratazione, rendendola visibilmente più sana.
Sulla pelle secca, mancando geneticamente una produzione adeguata di lipidi epidermici, la loro reintegrazione attraverso la cosmesi deve essere costante per evitare screpolature e assottigliamento della pelle, e questa crema ha tutte le carte in regola per lavorare bene in tal senso.

Su queste condizioni di partenza per il suo utilizzo, si aggiunge l’azione antiage della crema notte effetto lifting di Kamelì, che utilizza molecole erboristiche e tecnologiche di pregio per rallentare la comparsa di segni di invecchiamento sulla pelle.
Per una buona prevenzione antiage, questa crema va benissimo già a partire dai 20-25 anni.
Le pelli più esigenti potranno poi abbinarla con sieri intensivi a seconda delle proprie necessità, considerando che la crema Kamelì da sola è già un prodotto completo per una skincare antiage più che sufficiente.

Se viene utilizzata in concomitanza con prodotti esfolianti acidi, consiglio di aspettare qualche minuto tra l’acido e l’applicazione della crema e, se possibile, è meglio stratificare altri prodotti in mezzo ai due trattamenti.
Questo accorgimento serve a preservare l’integrità dei peptidi in formula.
Può essere abbinata nella stessa routine con qualsiasi trattamento, sia al mattino che di sera.

  • Rispetta il claim dell’azienda? Il claim dell’azienda è senza dubbio adeguato alle potenzialità di questa crema viso
  • Ecosostenibile / dermocompatibile? Totalmente dermoaffine ed ecocompatibile
  • Certificato ecobio / cosmetico biologico? Alcuni ingredienti provengono da agricoltura biologica certificata ICEA.
  • Vegan? Si
  • Per cute sensibile? testato dermatologicamente / CONTIENE allergeni del profumo

Dorothy Danielle

I post pubblicati nella rubrica cINCIschiando NON sono recensioni d’uso ma analisi richieste dai lettori, che mandano l’INCI di un prodotto cosmetico di loro interesse affinché sia commentato. Ottieni la tua analisi INCI in cINCIschiando cliccando qui.
Desideri una skincare routine personalizzata? SOS SKINCARE – Consulenza Cosmetica personale

RESTA AGGIORNATO!


Iscriviti alla Newsletter e ricevi i nuovi post di Dorothy Danielle sulla tua mail

La tua privacy è protetta e al sicuro. NO spam.
Migliore-protezione-solare-2018-come-sceglierla-ebook-iloveremunni

8 pensieri su “KAMELÌ – crema viso notte effetto lifting – OPINIONE E INCI | cINCIschiando

  1. laura giannini says:

    ho ordinato la crema x il viso e mi è arrivata aperta e il contenuto sparso nella plastica — sono sempre in atmi avete fregato ma non succederà più questo è il mio commentotesa che qualcuno mi contatti da 3 giorni ed ancora non è successo — la serietà non e il vostro forte

    • Dorothy says:

      Buonasera signora Giannini,
      Temo proprio che lei abbia sbagliato sito e, per quanto io possa dispiacermi della sua vicenda, non posso aiutarla.
      Questo è un blog personale dove si parla di cosmesi, ma NON è assolutamente un negozio, pertanto è IMPOSSIBILE che lei abbia acquistato qualsivoglia crema da me, semplicemente perché NON vendo prodotti, nè adesso nè mai.
      Dovrebbe davvero rivolgersi al sito da cui ha acquistato la crema, anzi, mi faccia sapere il nome del negozio e se eventualmente riuscirà ad ottenere un buon servizio clienti, perché la pubblicità negativa è sicuramente un’arma che lei può utilizzare.
      Le auguro di risolvere il suo problema,
      Buona serata,
      Dorothy Danielle

  2. Valeria says:

    Dorothy grazie per questa recensione . Secondo te questa crema può esser adatta a una pelle mista che non tollera prodotti pesanti sul viso, ma che necessita comunque di nutrimento?
    Ti ringrazio!

    • Dorothy says:

      Buongiorno Valeria,
      Grazie a te per aver apprezzato l’articolo!
      Mi raccomando di applicare sempre qualsiasi prodotto grasso (che sia una crema o un olio) sulla pelle appena inumidita da una spruzzata di tonico o idrolato. Vedrai che qualsiasi crema si assorbe meglio se la tua pelle ha bisogno di nutrimento ne gioverà senza alcuna sensazione fastidiosa.
      Ovviamente questa formula va benissimo per la situazione che descrivi.

      Buon proseguimento
      Dorothy

  3. Maria says:

    Ciao Dorothy, grazie mille per aver recensito Questa crema.
    Se non ricordo male, ti avevo inviato io stessa l’inci, perché l’avevo acquistata e desideravo un parere tecnico e professionale su un acquisto deciso in base alle poche cognizioni di cui dispongo in ambito cosmetico.
    La crema da una bellissima sensazione sulla pelle,
    Sulla mia post_acneica da una sensazione nutriente e rilassante, dovuta anche al delicato odore di frutta.
    Non sono riuscita ad usarla con continuità, perché mi è sembrato portasse qualche impurità in superficie, Infatti tu la consigli per pelli disidratate e secche.
    In estate, non mi è stato possibile indossarla di giorno, troppo pesante.
    Però, era un’ottima base per il make up minerale che restava bene aggrappato alla pelle.
    L’ho ritenuta invece ottima sul collo, ha ammorbidito e tonificato la zona.

  4. Viviana says:

    Gli ingredienti di questa crema mi attirano moltissimo. Comunque mi associo nell’entusiasmo per la centella asiatica: tutti i cosmetici contenenti questo ingrediente che ho utilizzato in questi anni mi hanno sempre piacevolmente stupito, da Jalus eyes di Fitocose usato su tutto il viso all’olio alla centella di Khadi per viso e corpo, un siero viso di Weleda. Ho sempre notato una pelle più tonica e un colorito più sano. Buona giornata 🙂

    • Dorothy says:

      Ciao Viviana,
      Grazie per aver apprezzato l’articolo e per il tuo gentilissimo commento!
      Anche a me la Centella Asiatica piace moltissimo, nel frattempo spero anche che arrivino i trend del cardo mariano e del rusco, perché sono due attivi erboristici che trovo altrettanto stupendi.
      Buona giornata anche a te, a presto!
      Dorothy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *